Lavori Elettrici

La formazione per lavori elettrici PES / PAV si rivolge a operatori che devono svolgere:

  • lavori su impianti elettrici sia fuori tensione, in prossimità o sotto tensione per tensione fino 1000 V in c.a. e 1500 V in c.c.;
  • lavori in prossimità o fuori tensione su impianti in alta tensione;
  • lavori in presenza di parti attive non protette o non sufficientemente protette a distanze inferiori a quelle indicate in tab.1 dell’allegato IX al D.Lgs. 81/2008

Il corso è ovviamente un corso teorico e la sua partecipazione non è sufficiente ad “abilitare” il personale a tali lavori (come del resto tutti i corsi PES/PAV).

La normativa infatti prevede che il personale che effettua lavori sotto tensione debba essere dichiarato ‘idoneo’ dal datore di Lavoro. L’idoneità non si acquisisce partecipando a un corso di formazione. L’idoneità deve esser attestata dal datore di Lavoro sulla base di:

 

  • Esperienza lavorativa
  • Affidabilità del lavoratore
  • Capacità organizzative e pratiche.