Rappresentante dei lavoratori

Il D. Lgs. 81/08 e s.m.i. prevede che, in caso di elezione del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza, la persona eletta riceva adeguata formazione.

L’art.37 prevede che i corsi per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza siano articolati in conformità alle indicazioni della contrattazione collettiva e, comunque,  che abbiano una durata minima di 32 ore, di cui 12 ore  sui rischi specifici presenti in azienda e le misure di prevenzione e protezione adottate, con verifica di apprendimento. E’ previsto un aggiornamento periodico della formazione:

  • Per imprese che occupano dai 15 ai 50 lavoratori: 4 ore/anno
  • Per imprese che occupano più di 50 lavoratori: 8 ore/anno

L’Accordo Stato-Regioni del 07/07/2016 prevede che la formazione (e l’aggiornamento) degli RLS possano essere svolti in modalità E-learning solo quando esplicitamente previsto nel Contratto Collettivo Nazionale del lavoro applicato.