Ad oggi la Toscana risulta seconda nella classifica regionale italiana delle vittime sul lavoro.

Toscana - morti sul lavoro

I casi mortali in questi primi otto mesi del 2015 in Italia risultano 546, con un aumento dell’11,7% rispetto allo stesso periodo del 2014.

La Toscana è tra le regioni con il più alto tasso di morti bianche : 55 al 31 agosto di quest’anno. Primo posto assoluto invece per  la Lombardia con 84 vittime.

Guardando la suddivisione per settore invece il più pericoloso risulta quello edile, in cui si contano 69 vittime, pari al 12,5% del totale nei primi 8 mesi dell’anno. Al secondo posto le attività manifatturiere, con un’incidenza dell’11,5%, seguite da trasporto e magazzinaggio (9,3%).