Triangle, la strage delle operaie vince il Premio Cipputi come Miglior film sul mondo del lavoro

 Triangle, la strage delle operaie

Vince il Premio Cipputi 2014 al Festival di Torino come miglior film sul mondo del lavoro, la pellicola di Costanza Quatriglio, ‘Triangle’, che racconta la strage di Barletta dell’ottobre 2011 dove morirono cinque lavoranti tessili.

Il film lega la strage della fabbrica Triangle, dove nel marzo 1911 a New York morirono 146 lavoratori, all’evento accaduto a Barletta, esattamente 100 anni dopo, nel 2011. Il film vuole quindi abbracciare l’intero secolo sotto il punto di vista della tutela dei diritti dei lavoratori, la loro salute e la loro dignità.

Triangle, la strage delle operaie riaccende inevitabilmente l’attenzione sul discorso sicurezza nei luoghi di lavoro in Italia.