Igiene Alimentare

La normativa Comunitaria sulla sicurezza e l’igiene degli alimenti impone controlli e verifiche ai cosiddetti OSA, Operatori del settore Alimentare, cioè le aziende che trattano, manipolano, conservano o distribuiscono cibi e bevande.

Manuale di autocontrollo di igiene alimentare

La redazione del manuale si rivolge alle aziende pubbliche o private che si occupano di preparazione, trasformazione, fabbricazione, deposito, trasporto, distribuzione, manipolazione, vendita, fornitura (compresa la somministrazione) di prodotti alimentari. Il servizio comprende le seguenti fasi:

  • Sopralluogo tecnico, con analisi delle attrezzature utilizzate, e delle modalità di utilizzo
  • Verifica ed elaborazione delle procedure per la manipolazione degli alimenti
  • Elaborazione del piano di miglioramento
  • Redazione del manuale e della modulistica necessaria

Formazione addetti autocontrollo HACCP

La formazione si rivolge agli addetti che operano nel settore alimentare in attività industriali, artigianali, commerciali, addetti a preparazione, trasformazione, confezionamento, somministrazione di alimenti e/o bevande, venditori o trasportatori di alimenti deperibili confezionati e non confezionati (come baristi, camerieri, gelatai, pescivendoli, macellai, pizzaioli, panificatori, ambulanti, ecc…).

Analisi delle acque potabili

L’Analisi delle Acque Potabili determina le caratteristiche della qualità delle acque per il consumo umano. Nel caso in cui ci fossero sospetti circa la potabilità dell’acqua ad uso e consumo dei lavoratori, può rendersi necessario un approfondimento di natura analitico. Questo prevede il prelievo delle acque presso i vostri stabilimenti attraverso idonea procedura, la successiva analisi qualitativa delle acque in laboratorio e la consegna del rapporto di prova con le relative considerazioni rispetto i limiti di legge.

Realizzazione di tamponi alimentari

Le aziende che hanno a che fare con prodotti alimentari devono per legge attestare la realizzazione di corretta prassi d’ igiene alimentare. Attraverso la rilevazione di tamponi di superficie, e le successive analisi affidate ad un laboratorio accreditato, è possibile verificare la qualità delle produzioni alimentari. Se dalle analisi dovessero emergere parametri microbiologici superiori a quelli stabiliti, il prodotto dovrà essere allontanato dalla vendita secondo la metodica del regolamento CE n. 178/2002 in tema di tracciabilità e rintracciabilità degli alimenti.

Possiamo supportarti nell'adempimento degli obblighi normativi!