Home » Testo unico 81/08 Salute e Sicurezza sul Lavoro

D. Lgs 81/08: Testo Unico Salute e Sicurezza sul Lavoro

In Italia le norme in materia di Salute e Sicurezza sul Lavoro sono regolamentate mediante il Decreto Legislativo 81/08 (D. Lgs 81/2008, erroneamente anche detto “Legge 81”), anche noto come Testo Unico in materia di Salute e Sicurezza sul Lavoro o Testo Unico 81/08.

Il Testo Unico 81/08 ingloba e sostituisce l’ex D. Lgs 626/1994 e tutti i provvedimenti normativi precedenti, aggiornando notevolmente l’approccio prevenzionistico di tutela della salute dei lavoratori.

Obiettivo prioritario del Decreto è tutelare la salute e sicurezza dei lavoratori tramite l’ottimizzazione dell’organizzazione dei processi interni all’azienda, definendo con precisione i flussi delle attività da compiere e indicando chiaramente responsabilità e ruoli. 

Il D. Lgs 81/2008 si fonda sul diritto alla salute sancito dall’art. 32 della Costituzione, e condanna i responsabili di eventuali danni alla salute causati ai lavoratori (infortuni e malattie professionali), in accordo con il nostro Codice Civile che, all’articolo 2087,  prevede che  l’imprenditore debba adottare nell’esercizio dell’impresa le misure che, secondo la particolarità del lavoro, l’esperienza e la tecnica,  sono  necessarie  a  tutelare  l’integrità  fisica  e   la personalità morale dei prestatori di lavoro.

Campo di applicazione del D. Lgs 81/08

Il Testo Unico prevede un insieme di obblighi che, secondo l’articolo 3, si applicano a tutti i settori di attività, privati e pubblici, e a tutte le tipologie di rischio, in cui è presente almeno un lavoratore con rapporto di lavoro subordinato o un soggetto equiparato (i soci lavoratori, gli studenti che fanno uso di laboratori, i tirocinanti, i lavoratori a progetto e i lavoratori che effettuano prestazioni anche occasionali di tipo accessorio).

La normativa non si applica per piccoli lavori domestici a carattere straordinario.

La struttura della normativa

La struttura del Testo Unico è organizzata in 18 capitoli, detti “Titoli”, in cui vengono normati i diversi fattori e ambiti di rischio a cui i lavori sono esposti.

I Titoli del D. Lgs 81/2008 sono quindi i seguenti:

  • Titolo I – Principi comuni
  • Titolo II – Luoghi di lavoro
  • Titolo III – Uso delle attrezzature di lavoro e dei dispositivi di protezione individuale
  • Titolo IV – Cantieri, cantieri temporanei o mobili
  • Titolo V – Segnaletica di salute e sicurezza sul lavoro
  • Titolo VI – Movimentazione manuale dei carichi
  • Titolo VII – Attrezzature munite di videoterminali
  • Titolo VIII – Agenti fisici
  • Titolo IX – Sostanze pericolose
  • Titolo X – Esposizione ad agenti biologici
  • Titolo XI – Protezione da atmosfere esplosive
  • Titolo XII – Disposizioni diverse materia penale di procedura penale
  • Titolo XIII – Disposizioni finali.

Ogni Titolo riporta quindi gli obblighi e le misure di prevenzione e protezione che dovranno essere attuate per poter gestire in maniera adeguata il relativo rischio.

Gli obblighi del D. Lgs 81/08

All’interno del Titolo I, il Testo Unico individua la classificazione delle figure della sicurezza sul lavoro, descrivendo per ciascuna di esse, le caratteristiche del ruolo ricoperto e gli obblighi a cui sono soggetti.

TUSL Organigramma

La responsabilità dell’organizzazione delle misure volte a tutelare la salute e sicurezza dei lavoratori è demandata al Datore di Lavoro che, secondo l’articolo 2, è il soggetto che, secondo il tipo e l’assetto dell’organizzazione nel cui ambito il lavoratore presta la propria attività, ha la responsabilità dell’organizzazione stessa o dell’unità produttiva in quanto esercita i poteri decisionali e di spesa.

Tutti gli obblighi a suo carico possono essere delegati alle altre figure presenti nel D. Lgs 81/2008, mediante la procedura di delega prevista dall’art. 16 del Testo Unico, ad eccezione dei seguenti due:

I suddetti obblighi sono la base attraverso cui il Datore di Lavoro organizza la sicurezza all’interno della sua azienda.

Dove reperire il Testo Unico aggiornato

Il testo del Decreto 81/08 pubblicato in questa sezione viene periodicamente aggiornato. Viene fornito in formato .PDF e contiene collegamenti interattivi alle varie sezioni, offrendo una fruizione semplificata nella navigazione. Puoi scaricare l’ultima versione del Testo unico cliccando il seguente pulsante.

Ecloga Italia S.p.A.

Una sicurezza per la tua sicurezza.

Freccia check up

Richiedi Informazioni

    Apri chat
    1
    Buongiorno, se ha bisogno clicchi qui!
    Ecloga Italia S.p.A.
    Benvenuto! Come possiamo aiutarla? Un nostro esperto è disponibile in tempo reale.