Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il nuovo DPCM 18 Ottobre 2020 con le nuove misure per il contrasto al contagio da Covid-19. Di seguito un riepilogo delle misure.

DPCM 18 Ottobre 2020: le novità per la ristorazione

Per quanto riguarda la ristorazione, il nuovo decreto stabilisce che le attività (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie) saranno consentite dalle ore 5 del mattino sino alle ore 24 con consumo al tavolo, e con un massimo di sei persone per tavolo. In assenza di consumo al tavolo sarà possibile mantenere aperta l’attività sino alle ore 18. Resta consentita la ristorazione con consegna a domicilio nel rispetto delle norme igienico-sanitarie e fino alle ore 24 è consentita anche la ristorazione con asporto, ma con divieto di consumazione sul posto. Restano aperti gli esercizi nelle aree di servizio e rifornimento carburante situati lungo le autostrade, negli ospedali e negli aeroporti, con obbligo di assicurare il rispetto della distanza tra i presenti. Infine il DPCM 18 Ottobre 2020 prevede che possa essere disposta la chiusura di vie o piazze dei centri urbani dalle ore 21 se soggetti a rischio assembramenti.

Novità per le scuole e la formazione

Per quanto riguarda le istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado queste adottano forme flessibili nell’organizzazione dell’attività didattica, incrementando il ricorso alla didattica digitale integrata, che rimane complementare a quella in presenza. Continua in presenza l’attività didattica ed educativa del primo ciclo di istruzione e della scuola d’infanzia. Le riunioni possono svolgersi sia a distanza che in presenza, anche se resta consigliata la prima.

Sono consentiti gli esami di qualifica dei percorsi di Istruzione e formazione professionale, secondo le disposizioni emanate dalle singole regioni e i corsi di formazione da effettuarsi in materia di salute e sicurezza, a condizione che siano rispettate le misure di prevenzione anti-Covid dell’Inail.

Novità per lo sport

Apri chat
Ciao! Se hai bisogno, chatta con noi!
Ciao! Come possiamo aiutarti?