Nuovo Regolamento Classificazione Etichettatura ed Imballaggio di Sostanze e Miscele

Etichettatura ed Imballaggio di Sostanze

Dal 1 giugno 2015 sarà pienamente in applicazione il regolamento CLP 1272/2008, relativo a classificazione, etichettatura ed imballaggio di sostanze e miscele.

Che cos’è il CLP?

CLP è l’acronimo di Classification, Labelling and Packaging (ovvero classificazione, etichettatura e imballaggio) ed è un regolamento dell’Unione europea che disciplina la classificazione, l’etichettatura e l’imballaggio delle sostanze e delle miscele.

Il regolamento CLP (regolamento (CE) n. 1272/2008) sostituisce la precedente direttiva 67/548/CEE sulle sostanze pericolose (DSD) e la direttiva 1999/45/CE sui preparati pericolosi (DPD), e apporta modifiche al precedente sistema di classificazione delle sostanze chimiche. Il CLP individua e descrive le modalità con cui riportare le informazioni sui pericoli chimici su etichette, schede di dati di sicurezza (SDS) e altri documenti.

Questo regolamento si adegua inoltre al GHS (Sistema mondiale armonizzato di classificazione ed etichettatura delle sostanze chimiche), un sistema delle Nazioni Unite volto a individuare le sostanze chimiche pericolose e a informare gli utenti di questi pericoli. (Il GHS è stato adottato da molti paesi in tutto il mondo e ora viene utilizzato anche come base per le norme nazionali e internazionali in materia di trasporto di merci pericolose).

I pericoli che le sostanze chimiche possono portare, vengono comunicati attraverso indicazioni e pittogrammi standard che compariranno sulle etichette dei prodotti e nelle schede di dati di sicurezza.

Nuovi termini hanno sostituito quelli obsoleti:

  • Miscele per preparati;
  • “Hazardous” (pericolose) per “dangerous” (pericolose);
  • Pittogrammi per simboli;
  • Indicazioni di pericolo per frasi di rischio;
  • Consigli di prudenza per istruzioni di sicurezza;
  • Le avvertenze (ad esempio “Pericolo”, “Attenzione”) vanno a sostituire le indicazioni di pericolo.

I nuovi pittogrammi contenuti in un riquadro rosso sostituiranno gradualmente gli attuali simboli di pericolo su sfondo arancione.

Clicca qui per approfondimenti in merito al quadro giuridico europeo delle sostanze pericolose

Etichettatura ed Imballaggio di Sostanze

Simboli inerenti la precedente normativa, non più utilizzati a partire dal 1 Giugno 2015

Etichettatura ed Imballaggio di Sostanze

Simboli aggiornati come da regolamento CLP 1272/2008