Il nuovo “Protocollo condiviso di regolazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro”, che alleghiamo in formato PDF a fine articolo e che integra il protocollo del 14 marzo 2020, indica le corrette linee guida da seguire per garantire una corretta gestione dell’emergenza anche sul posto di lavoro.

Il protocollo condiviso tiene conto dei vari Decreti emessi, nonché di quanto emanato dal Ministero della Salute, e contiene linee guida utili per agevolare le imprese nell’adozione di protocolli di sicurezza anti-contagio per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus COVID-19 sul luogo di lavoro. Ovviamente la prosecuzione delle attività lavorative può avvenire solamente in presenza di condizioni che assicurino la piena protezione degli operatori. La mancata attuazione del Protocollo condiviso determina la sospensione dell’attività fino al ripristino delle condizioni di sicurezza.

Ove non sia possibile applicare il protocollo le parti convengono sia possibile il ricorso agli ammortizzatori sociali, con la riduzione o sospensione dell’attività lavorativa, al fine di permettere alle imprese di tutti i settori di applicare tali misure e la conseguente messa in sicurezza del luogo di lavoro. Ricordiamo inoltre di dare priorità allo smartworking ove possibile.

Inoltre le circolari ricordano l’importanza del medico competente, richiamando l’attenzione su questa figura nella fase di riapertura delle attività produttive sospese in corso di pandemia da SARS-COV. Il ruolo del medico competente risulta di primo piano nella tutela della salute e sicurezza sul lavoro nell’ordinario svolgimento delle attività lavorative, e ancor di più risulta fondamentale nell’attuale momento di emergenza.

Per i nostri clienti ricordiamo che i medici competenti sono disponibili ad attività di consulenza straordinaria per la gestione dei protocolli sanitari.

Ricordiamo inoltre di seguire la pagina dedicata all’emergenza in cui vengono riportate tutte le ultime news in materia.

Infine segnaliamo la presenza del nostro e-store in cui acquistare tutti i prodotti utili a fronteggiare l’emergenza.

Il protocollo in formato PDF è scaricabile da qui.

Apri chat
Ciao! Se hai bisogno, chatta con noi!
Ciao! Come possiamo aiutarti?