Bando INAIL 2014

Autore: Michele Piscino
Fonte: Confindustria

inail

Anche per l’anno 2014 l’Inail prevede lo stanziamento di somme per finanziare interventi finalizzati al miglioramento della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, come previsto dall’ art. 11 comma 5 del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i.

l’INAIL renderà noti i contenuti del bando 2014, la modulistica e i dettagli a breve. Le modalità di presentazione saranno del tutto simili al bando 2013.

La scadenza per la presentazione delle domande sarà marzo 2014.

Queste le informazioni ad oggi disponibili:

  • Non potranno partecipare al bando i beneficiari delle edizioni precedenti (2010 – 2011 – 2012)
  • Aumenta l’aliquota del contributo in conto capitale al 65% del progetto proposto (in passato 50%) e viene elevato pure il tetto massimo di contributo finanziabile portandolo a 130 mila euro (finora 100 mila euro)
  • Sarà possibile richiedere un anticipo (50%) sul contributo per progetti di importo superiore a 30.000 euro
  • Saranno avvantaggiati in termine di punteggio i progetti che coinvolgono le parti sociali.

Potranno richiedere un contributo i progetti ricadenti in una delle seguenti tipologie:

  • progetti d’investimento volti al miglioramento delle condizioni di salute e di sicurezza sul lavoro (riduzione/eliminazione dei rischi – misure prevenzionistiche)
  • progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale
  • progetti per la sostituzione o l’adeguamento di attrezzature di lavoro e macchinari

Seguiranno aggiornamenti sul nostro sito web: http://valutazionedeirischi.co/