Il Decreto del 11 marzo 2020 prevede la sospensione di alcune attività lavorative e l’assunzione di raccomandazioni operative per le attività non espressamente sospese. Di seguito un sunto schematico:

Commercio al dettaglio

Su tutto il territorio nazionale sono sospese le attività commerciali al dettaglio. Della categoria, fanno eccezione le attività di vendita di generi alimentari e di prima necessità, le edicole, i tabaccai, le farmacie e le parafarmacie, che possono restare aperte, ma che devono garantire la distanza di sicurezza interpersonale di un metro.

Ristorazione – Carburanti

Sono sospese le attività dei servizi di ristorazione (bar, pub, ristoranti, gelaterie e pasticcerie), ad esclusione delle mense e del catering continuativo su base contrattuale, purché garantiscano la distanza di sicurezza interpersonale di un metro. Possono lavorare le sole consegne a domicilio, gli autogrill, i punti ristoro presso stazioni o aeroporti o ospedali e le stazioni di rifornimento carburante, che devono garantire la distanza di sicurezza interpersonale di un metro.

Servizi alla persona – Servizi funebri

Sono sospese le attività inerenti ai servizi alla persona (parrucchieri, barbieri e estetisti). Restano aperte le lavanderie e i servizi di pompe funebri.

Banche – Assicurazioni – Agricoltura e Zootecnia

Restano aperti i servizi bancari, finanziari e assicurativi, nonché l’attività del settore agricolo, zootecnico di trasformazione agro-alimentare comprese le filiere che ne forniscono beni e servizi.

Pubblica Amministrazione

I lavoratori delle pubbliche amministrazioni non coinvolte nella gestione dell’emergenza Coronavirus, lavorano in modalità smart working (o lavoro agile, cioè da casa tramite strumenti informatici), escluse le attività che necessariamente prevedano la presenza in ufficio.

Trasporti pubblici

Sono demandati alle Regioni eventuali provvedimenti di riprogrammazione dei servizi di trasporto pubblico locale, e al Ministero dei Trasporti, invece, quelli attinenti alle reti nazionali.

Rimandiamo all’elenco completo delle notizie sull’argomento Coronavirus COVID-19.

Apri chat
Ciao! Se hai bisogno, chatta con noi!
Ciao! Come possiamo aiutarti?