Comunicazione Nominativo RLS

Autore: Michele Piscino

Fonte: INAIL

Comunicazione Nominativo RLS

L’art. 18 comma 1 lettera aa) del DLgs 81/08 obbliga il Datore di Lavoro a “comunicare in via telematica all’INAIL e all’IPSEMA, […] in caso di nuova elezione o designazione, i nominativi dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza; in fase di prima applicazione l’obbligo di cui alla presente lettera riguarda i nominativi dei rappresentanti dei lavoratori già eletti o designati”.

A questo proposito INAIL attraverso la Circolare n.11 del 14 gennaio 2014 comunica che la procedura è stata trasferita completamente in modalità telematica attraverso i servizi on line presenti nel sito dell’INAIL. Nello specifico, dal 15 febbraio 2014 il servizio fax n. 800657657 è stato dismesso e quindi non potrà più essere utilizzato per gli adempimenti sopra richiamati.

La comunicazione del Rappresentante dei Lavoratori per le Ambasciate ed i Consolati italiani che operano all’estero deve essere invece effettuata scaricando lo specifico “modello” e inviandolo alla PEC della Sede INAIL di Roma centro all’indirizzo: romacentro@postacert.inail.it

Per maggiori info:
Contact center multicanale (Ccm): 803.164 (numero verde) – 06 164164 (a pagamento)
Pagina web INAIL per comunicazione RLS: clicca qui